San Marino. Condannato a due anni per truffa e furto di assegni. L’informazione

L’informazione: Furto di assegni e truffa, sammarinese condannato a due anni

SAN MARINO. Era accusato di furto, falso in scrittura privata e truffa, per avere sottratto un libretto degli assegni e averli utilizzati per pagare merce e prestazioni a due società. Così ieri mattina in contumacia, è stato giudicato Mirko Amici, sammarinese di 25 anni. Il giovane era accusato di avere sottratto un carnet di assegni che si trovava nel cruscotto della macchina di un suo conoscente. Approfittando dell’allontanamento di quest’ultimo, uscito dal garage dove si trovava l’auto per cercare le chiavi, si era appropriato degli cheques. Era il novembre del 2013. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy