San Marino. Congresso delle Autonomie Locali e Regionali, Bizzocchi e Billi a Strasburgo

“Etica e trasparenza a livello locale e regionale”: il dott. Paolo Billi e la Dott.ssa Federica Bizzocchi, quali rappresentanti del Congresso dei Poteri Locali e Regionali presso il Consiglio d’Europa, partecipano al 30° Congresso delle Autonomie Locali e
Regionali, dal 21 al 24 marzo.

Nel contesto della crisi attuale, il Congresso delle Autonomie Locali e Regionali esaminerà anche la questione dell’integrazione dei migranti a livello locale. Degno di nota è il coinvolgimento di giovani delegati di età compresa tra i 16 ei 30 anni, che saranno a fianco dei membri del Congresso per partecipare attivamente alla sessione.

La Carta Europea dell’Autonomia Locale – ratificata dalla Repubblica di San Marino il 23 ottobre 2013 – promuove la partecipazione dei cittadini alla vita sociale e amministrativa ed il Congresso delle Autonomie Locali e Regionali – che si tiene a marzo e a ottobre di ogni anno, a Strasburgo – sostiene tutte le iniziative che tutelino e valorizzino tali autonomie locali, che rappresentano tuttora una ricchezza imprescindibile per l’antica Repubblica di San Marino così come emerge dalla stessa Legge 27 settembre 2013 n. 127. Ad ogni voce è riconosciuta dignità e valore, e mantenere il dialogo con le autonomie locali – spazi privilegiati di confronto tra esperienze e saperi – comporta riconoscere ad esse un ruolo sostanziale nell’esercizio pratico della democrazia.

San Marino, 22 marzo 2016

[c. s. Segreteria Interni]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy