San Marino: Consiglio G e G, 21 giugno. No alla procedura d’urgenza per Carisp San Marino

Il Consiglio grande e generale non ha approvato la procedura d’urgenza
per l’assestamento di bilancio che comprendeva la ricapitalizzazione

della Cassa di risparmio. Era necessario raggiungere la maggioranza dei
due terzi (39 voti favorevoli), ma i sì sono stati solo 3
2. Il
provvedimento di legge necessita così della seconda lettura.

La seduta è poi proseguita con una serie di progetti di legge in prima lettura.

Interventi di:

Pasquale Valentini, segretario di Stato per le Finanze

Marco Arzilli, segretario di stato per l’Industria

Marco Arzilli, segretario di Stato per l’Industria

Fabio Berardi, segretario di Stato per i rapporti con l’Aass

Enzo Colombini, Su

Andrea Zafferani, Ap

Fabio Berardi, replica

Giovanni Francesco Ugolini, Pdcs

Antonella Mularoni, segretario di Stato per gli Affari esteri

Vedi resoconto Agenzia Dire-Torre1

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy