San Marino. Consiglio G. e G., seduta pomeridiana

Seduta pomeridiana del Consiglio Grande e Generale. Resoconto SMNA

Nella seduta pomeridiana il
Consiglio Grande e Generale licenzia con l’approvazione a larga maggioranza due
Progetti di legge presentati in seconda lettura in materia sanitaria dal
segretario di Stato Francesco Mussoni. Il primo è il Progetto di legge “Norme
per l’accertamento e la certificazione di morte”, approvato con 26 voti a
favore, 1 contrario e 8 astenuto
, il secondo è “Norme a tutela dei soggetti
affetti da malattia celiaca” che registra 27 voti a favore, 0 contrari e 6
astenuti
.


All’avvio della seduta,
prosegue l’esame delle Istanze d’Arengo: su tre istanze solo una viene
approvata, con consenso unanime, la n.13, “per l’ampliamento e l’adeguamento
dell’attuale plesso della Scuola d’Infanzia nel Castello di Domagnano, inclusi
in particolare l’area parcheggio ed i servizi igienici”. Mentre è respinta con
30 voti contrari, 12 favorevoli e 4 astenuti l’Istanza d’Arengo n.5 “Per
la ricerca della compatibilità tra un sistema IVA per imprese volte al mercato
esterno ed un sistema monofase rispettoso delle imprese al dettaglio ed alla
tutela del consumo in territorio”. Infine rigettata
all’unanimità l’Istanza d’Arengo n.12 “Perché i pasti destinati ai detenuti
nel carcere dei Cappuccini siano forniti tramite il servizio mensa, con
previsione di un obbligo contributivo a carico dei detenuti per le spese di
vitto e alloggio e perché sia prevista la devoluzione in favore della Caritas
dei risparmi in tal modo conseguiti affinché li impieghi a sostegno dei
soggetti bisognosi”.
L’Aula inizia anche ad
affrontare l’ultimo progetto di legge in seconda lettura all’ordine del giorno,
la riforma del corpo diplomatico e consolare, presentato dal segretario di
Stato per gli Affari esteri, Pasquale Valentini, ma i lavori consiliari si
interrompono alle repliche del relativo dibattito e il comma 31 viene sospeso.
L’esame dell’articolato sarà ripreso nel Consiglio Grande e Generale di
Settembre.
I lavori si concludono con la riapertura del comma 3, con la presa d’atto della
graduatoria dei concorsi per il reclutamento di un uditore commissariale- da
cui risulta vincitore Elia Zaghini- e di 1 Procuratore del Fisco, cui risulta
vincitore Giorgia Ugolini.
 

 

Interventi

Comma
28
– Istanze
d’Arengo

Istanza
d’Arengo n.5

“Per la ricerca della compatibilità tra un sistema IVA per imprese volte al
mercato esterno (import/export) ed un sistema monofase rispettoso delle imprese
al dettaglio ed alla tutela del consumo in territorio”/ Respinta con 30 voti
contrari, 12 favorevoli e 4 astenuti.

Massimo Cenci, Ns

Guerrino Zanotti, Psd

Giovanni Francesco Ugolini, Pdcs

Giancarlo Capicchioni, segretario di Stato alle Finanze

Comma
29
. Progetto
di legge “Norme per l’accertamento e la certificazione di morte” (II lettura)/ Approvato
con 26 voti a favore, 1 contrario e 8 astenuti

Roberto Venturini, Pcs, relatore unico

Francesco Mussoni, segretario di Stato per la Sanità

Elena Tonnini, Rete

Marco Podeschi, Upr

Franco Santi, C10

Francesca Michelotti, Su

Francesco Mussoni, segretario di Stato

 

Comma
30
. Progetto
di legge “Norme a tutela dei soggetti affetti da malattia celiaca” (II
lettura)/Approvato con 27 voti a favore, 0 contrari e 6 astenuti

Filippo
Tamagnini, Pdcs, relatore unico

Francesco
Mussoni, segretario di Stato per la Sanità

Roberto
Venturini, Pdcs

Guerrino
Zanotti, Psd

Elena
Tonnini, Rete

Franco
Santi, C10

Toni
Margiotta, Su

Paolo
Crescentini, Ps

Enrico
Carattoni, Psd

Lorella
Stefanelli, Pdcs

Francesco
Mussoni, segretario di Stato

Roberto
Venturini, Pdcs

Comma
31.
Progetto
di Legge “Regolamentazione del servizio diplomatico e consolare della
Repubblica di San Marino (II Lettura).

Giovanni
Francesco Ugolini, Pdcs, relatore unico

Pasquale
Valentini, segretario di Stato per gli Affari Esteri

Andrea
Belluzzi, Psd

Matteo
Zeppa, Rete

Milena
Gasperoni, Psd

Maria
Luisa Berti, Ns

Pasquale
Valentini, segretario di Stato agli Affari Esteri

 

Leggi il comunicato SMNA

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy