San Marino. Consiglio Grande e Generale, 15 luglio, seduta pomeridiana. Agenzia Dire

Seduta pomeridiana del Consiglio Grande e Generale (14-22 luglio) nel resoconto dell’Agenzia Dire.

La seduta si apre dal comma n. 2 con il conferimento delle onorificenze di Cavaliere Gran Croce dell’Ordine di Sant’Agata al vice ministro italiano dell’Economia Luigi Casero e al capo cerimoniale Riccardo Guariglia, facenti parte della delegazione che ha accompagnato a San Marino il presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano, lo scorso 13 giugno.

Seguono una serie di nomine, tra cui quelle per il completamento del Comitato di bioetica (Nicolino Monachese, Carlo Daniele, Ugo Alonzo, Adriano Tagliabracci, Giorgio Cantelli Forti, Werter Casali, Don Gabriele Mangiarotti, Renzo Ghiotti, Monica Tonelli, Francesco Carinci).

Quindi il comma dedicato alla nomina del Rettore dell’Università della Repubblica di San Marino Corrado Petrocelli, su cui si è aperto il dibattito con venti iscritti ad intervenire. Al termine, la nomina è stata accolta. Le votazioni del Collegio universitario e del collegio dei sindaci revisori sono rinviate a venerdì pomeriggio.

Si è passati poi alla ratifica dei decreti delegati, sono stati ratificati quelli non scorporati, quindi il n.90 “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione e contrasto ai reati di corruzione”. La seduta si è conclusa con la discussione in corso sul decreto delegato n.76 “Provvedimenti in materia di start up ad alta tecnologia” che riprenderà in seduta notturna.

Interventi al Comma 6, Nomine Università (Rettore)

Giuseppe Maria Morganti, segretario di Stato per la Cultura e l’Università

Luigi Mazza, Pdcs

Simone Celli, Ps

William Giardi, Upr

Denise Bronzetti, Indipendente

Mariella Mularoni, Pdcs

Massimo Cenci, Ns

Marco Podeschi, Upr

Fabio Berardi, Pdcs

Franco Santi, C10

Roberto Ciavatta, Rete

Francesca Michelotti, Su

Nicola Renzi, Ap

Paride Andreoli, Ps

Gerardo Giovagnoli, Psd

Marco Gatti, Pdcs

Leggi il resoconto dell’Agenzia Dire

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy