San Marino. Consiglio Grande e Generale, 26 novembre, seduta del pomeriggio. Agenzia Dire

CONSIGLIO GRANDE E GENERALE 22-27 NOVEMBRE MARTEDI’ 26 NOVEMBRE – pomeriggio

La seduta del Consiglio grande e generale riparte nel pomeriggio dal comma 17, “Norme generale sull’ordinamento contabile dello Stato”, tra cui il Bilancio di previsione dello Stato e degli Enti pubblici per l’esercizio finanziario 2014, presentato in prima lettura. Avvia il dibattito, la relazione del segretario di Stato per le Finanze, Claudio Felici, seguono numerosi interventi dei consiglieri. La replica del segretario conclude il comma.

I lavori riprenderanno in seduta notturna dall’esame dei provvedimenti in prima lettura lasciati in sospeso ieri.

Interventi:

Comma 17.  Provvedimenti in esecuzione della Legge 18 febbraio 1998 n.30 “Norme Generali sull’Ordinamento Contabile dello Stato”:a) Relazione Economico – Statistica e Relazione Tecnico Contabile, ai sensi dell’articolo 38 della Legge 18 febbraio 1998 n.30; b) Rendiconto Generale dello Stato e Relazioni della Commissione di Controllo della Finanza Pubblica, previste dagli articoli 106 e 108 della Legge 18 febbraio 1998 n.30, nonché Bilanci Consuntivi degli Enti Pubblici per l’esercizio finanziario 2012 (I^ lettura)c) Bilanci di Previsione dello Stato e degli Enti Pubblici per l’esercizio finanziario 2014 e Bilanci Pluriennali 2014/2016 (I^ lettura)

Claudio Felici, segretario di Stato per le Finanze legge la Relazione al progetto di Legge

Simone Celli, Ps

Marino Riccardi, Psd

Marco Podeschi, Upr

Andrea Zafferani, C10

Stefano Macina, Psd

Roberto Ciavatta, Rete

Giovanni Lonfernini, Upr

Elena Tonnini, Rete

Ivan Foschi, Su

Gerardo Giovagnoli, Psd

Luigi Mazza, Pdcs

Paolo Crescentini, Ps

Franco Santi, C10

Paride Andreoli, Ps

Gian Matteo Zeppa, Rete

Nicola Renzi, Ap

Pier Marino Mularoni,Upr

Claudio Felici, segretario di Stato per le Finanze, replica

 

Leggi il resoconto Agenzia Dire

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy