San Marino, conti in salute: 56 milioni di euro di liquidità

Il Segretario Gatti in Commissione Finanze e Bilancio: «Meglio del previsto».

Conti in salute sul Titano che conferma la tabella di marcia: riforme al via prima dell’estate. Ma è levata di scudi da Rf per «una situazione tutt’altro che rosea». La seduta della Commissione consiliare Finanze e Bilancio di ieri si è aperta con l’intervento del segretario competente Marco Gatti rispetto all’emissione dei titoli di Stato sul mercato interno ma anche sullo stato della liquidità che ammonta a 56 milioni di euro. «Un valore sopra le proiezioni effettuate, – rimarca – avendo già pagato a dicembre i 150 milioni di debito Cargill». (…)

Articolo tratto dal Corriere di Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy