San Marino, conto Mazzini. Intervento Avv. Gian Marco Marcucci

SAN MARINO. Sulla vicenda ‘Conto Mazzini‘ riceviamo e pubblichiamo un comunicato da parte dell’Avv. Gian Marco Marcucci.

San Marino, lì 4 dicembre 2013  

Sul quotidiano L’Informazione di San Marino di ieri vengo menzionato come titolare di un conto corrente aperto presso la Banca Commerciale Sammarinese sul quale sarebbero stati accreditati fondi provenienti da libretti di risparmio aperti presso la medesima banca, a loro volta derivanti dall’ormai famigerato conto “Mazzini”.

Mi limito ad osservare che gli unici soldi ricevuti sono a titolo di pagamenti di parcelle per prestazioni professionali da me eseguite in favore della Banca, per la quale ho prestato assistenza legale e notarile per anni.

Si è trattato quindi di accrediti perfettamente leciti e trasparenti, tanto che gli incassi sono riportati anche nella mia contabilità fiscale. 

Nulla so, (se non quanto scritto dai giornali in questi ultimi tempi) del cosiddetto conto “Mazzini”.

Mi riservo di dare ampia prova della mia totale correttezza professionale, ed a tal fine ho già chiesto al Giudice che segue le indagini di sentirmi quanto prima possibile per chiarire la mia posizione. 

Avv. Gian Marco Marcucci

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy