San Marino. Coronavirus, aggiornamento del Gruppo di coordinamento del 20 marzo

Nuovo aggiornamento del Gruppo di coordinamento sulle emergenze sanitarie di San Marino.

“Il Gruppo di coordinamento per le emergenze sanitarie comunica l’aggiornamento dei dati sull’infezione da nuovo coronavirus COVID-19 alla data odierna:

n. 133 i casi positivi, di cui 62 ricoverati all’Ospedale di San Marino (13 in Rianimazione con sintomatologia severa – 3 femmina e 10 maschi -, 49 nelle degenze di isolamento predisposte con sintomi moderati -28 maschi e 21 femmine -) e 71 sul territorio e a domicilio
n. 14 decessi
n. 4 guariti
n. 46 dimessi a domicilio per migliorate condizioni cliniche a partire dal gg 14 marzo
n. 350 quarantene domiciliari sui contatti stretti compresa la rete familiare, amicale e personale sanitario (322 laici, 26 sanitari, 2 Forze dell’Ordine)
n. 358 quarantene terminate
Totale quarantene attivate: 708

Sui 126 casi di ieri, la statistica settimanale inviata all’OMS per fasce d’età è la seguente:
• 1 caso nella fascia di età tra 0 e 15 anni;
• 33 casi nella fascia di età tra 16 e 50 anni;
• 42 casi nella fascia di età tra 51 e 65 anni;
• 50 casi con età superiore ai 65 anni.

Si rinnova ai sammarinesi l’appello di osservare le semplici regole di prevenzione volte a prevenire il rischio di contagio del virus:
restare a casa, uscire solo per ragioni essenziali
lavarsi le mani in modo frequente e accurato, non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani, coprire bocca e naso se si starnutisce o si tossisce, evitare contatti ravvicinati mantenendo la distanza di almeno un metro, evitare luoghi affollati, disinfettare le superfici e gli oggetti di uso comune, non andare al pronto soccorso o ai Centri Salute in caso di sintomi influenzali, ma contattare il proprio medico curante o pediatra in ospedale o la guardia medica

Per chi volesse invece informazioni sulle raccolte fondi attivate, può fare riferimento alle indicazioni contenute sul sito dell’ISS oppure contattare l’Ufficio Relazioni Pubbliche inviando una mail all’indirizzo urp@iss.sm.

Si ricordano il numero dedicato alle informazioni sanitarie (0549 994001) e quelli della Protezione Civile per l’assistenza sul territorio (0549 883401 88340202)

Per restare informati sull’emergenza da COVID-19 si comunica che sono state aggiornate le domande ricorrenti (FAQ) e consultabili sul sito dell’Istituto per la Sicurezza Sociale nella sezione relativa al coronavirus.

#iorestoacasa #proteggisanmarino #unabandieraunanazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy