San Marino. Coronavirus, il comunicato del Gruppo di coordinamento

Anche oggi il Gruppo di coordinamento per le emergenze sanitarie ha reso pubblici, attraverso un comunicato, i dati sull’infezione da coronavirus nella Repubblica di San Marino.

Salgono a 229 i casi positivi (+29), di cui 52 ricoverati all’Ospedale di Stato (14 in Rianimazione con sintomatologia severa, 7 femmine e 7 maschi, 38 nelle degenze di isolamento predisposte con sintomi moderati, 20 maschi e 18 femmine) e 177 in isolamento a domicilio (femmine 86, maschi 91), mentre rimangono sempre 34 i concittadini deceduti.

In aumento i pazienti guariti dal Covid-19, ora sono 45 in totale (+5). Sono 98 i pazienti dimessi a domicilio per migliorate condizioni cliniche.

Attive attualmente sul Titano 381 quarantene domiciliari sui contatti stretti compresa la rete familiare, amicale e personale sanitario (346 laici, 28 sanitari e 7 forze dell’ordine); 901, invece, quelle terminate. Eseguiti 136 tamponi nelle ultime 24 ore.

Da domani il Day Hospital Oncologico dell’Istituto per la sicurezza sociale sarà “temporaneamente trasferito nella clinica privata Domus Medica di Acquaviva” e tutti i pazienti “saranno seguiti nella nuova struttura con dagli infermieri e oncologi dell’Iss”. Il numero per contattare il servizio è lo 0549-994388.

I cittadini della Repubblica di San Marino sono invitati a “restare informati consultando i diversi siti istituzionali e fonti ufficiali accreditate”.

Rimangono a disposizione di tutti il numero dedicato alle informazioni sanitarie (0549-994001) e quelli della Protezione Civile per l’assistenza sul territorio (0549-883401 e 88340202).

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy