San Marino, Criminal Minds. Bianchini, la richiesta di estradizione e’ sul tavolo di Buriani

Anna De Martino, Nq Rimini – San Marino: Alla difesa la facoltà di presentare appello contro la decisione di ammissibilità in primo grado. Poi passa tutto ai Capi di Stato / La richiesta d’estradizione di Bianchini è sul tavolo del magistrato

Per Marco
Bianchini, è ufficiale, la richiesta di
estradizione
, firmata dal ministro di
Giustizia italiano, Paola Severino, è
stata consegnata al commissario della
legge incaricato dell’istruttoria, Alberto
Buriani. E mentre il Tribunale
della Libertà ha riconfermato quasi
tutte le misure cautelari
(il finanziere
Enrico Nanna non ha presentato ricorso
al riesame personale), per oggi è
atteso il verdetto della corte bolognese
proprio per Bianchini. San Marino
ora procederà di pari passo con le
procedure previste dalla legge sull’estradizione.
Il commissario Buriani
dovrà verificare se vi siano elementi
per i quali l’estradizione può essere
negata dopodiché la parola passa ai
Capitani Reggenti.

[…]

Ai
Capi di Stato, la legge riserva un certo
grado di discrezionalità nel cogliere le
ragioni politiche
, che possono essere
di pura natura statuale, avverse all’estradizione.
Il tutto dovrebbe concludersi
entro un mese e mezzo.

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy