San Marino, Criminal Minds. Intervento Giovanni Lonfernini, Upr

Intervento di Giovanni Lonfernini, Unione per la Repubblica, sulla indagine Criminal
Minds
, e i successivi sviluppi, tanto gravi per la Repubblica di San Marino.

 La carrellata di eventi correlati all’inchiesta “Criminal Minds” ha aperto un
nuovo squarcio sulla dignità’ della nostra statualita’.
Non solo per le
persone, per gli addebiti e per le attività’ economiche coinvolte ma anche per
il fatto che riporta la memoria indietro, a due anni fa, quando Banca Centrale
tentò di svolgere controlli su una società’ finanziaria.
Controlli che
avevano destato preoccupazioni al “manovratore governativo”  che bloccò le
ispezioni costringendo – di fatto – l’allora vertice di Banca Centrale a dare le
dimissioni.
Forse, a due anni di distanza, si potrà’ iniziare – anche
attraverso questa indagine – a dare una lettura maggiormente corretta di quei
tumultuosi eventi avvenuti nei primi mesi del 2010.
Eventi che crearono forti
distorsioni nel rapporto con Roma
.

Vedi intervento di Giovanni Lonfernini, Upr

Leggi anche

l’ordinanza a firma del Gip di Rimini   dott.ssa  Fiorella Casadei

il comunicato della  Guardia
di Finanza di Rimini

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy