San Marino, Criminal Minds. Marco Bianchini resta in carcere

Marco
Bianchini
, l’amministratore delegato della Karnak, aziende storica della Repubblica di San Marino, coinvolto nella indagine Criminal
Minds
come ex Presidente della società finanziaria e fiduciaria Fingestus,  dovrà rimanere in carcere a San Marino, dove è stato tradotto l’altro giorno, a quanto pare su richiesta del Tribunale di Rimini.

Infatti è stata respinta la richiesta di scarcerazione presentata dai suoi legali.

La notizia è arrivata da Smtv San Marino: è stata rigettata la richiesta di concedergli i
domiciliari
.

Leggi anche

Criminal Minds. Apertura di fascicolo indipendente sul Titano

Criminal Minds. Sull’estradizione di Bianchini l’ultima parola spetta
alla politica

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy