San Marino. Da Lucca 27 milioni di euro, ma se ne trovano solo 20mila

Della  maxi evasione  di 57 milioni di euro che ha il suo centro a Lucca ma che, almeno per un rivolo, è  passata, a quanto pare, per la Seven
Eleven
e altre società della Repubblica di San Marino, a San Marino sarebbe  rimasto ben poco a quanto scrive Stefano Elli di IlSole24Ore.

(…) Sul fronte lucchese l’inchiesta investe il giro delle imbarcazioni di
gara di tipo off shore..

E’ in particolare una squadra: il team Giorgi dell’imprenditore
Giovanni
Giorgi  (la Team off shore Srl, la Giorgi off shore Srl, la Blu spirit
Srl, la Promogroup Srl e la Phoenix Srl), sono emersi 57 milioni di euro
di evasione accumulati con il classico sistema delle fatturazioni per
operazioni inesisteni.

In questo modo, aumentando i costi delle società, se ne abbattevano gli utili in modo drastico.

Dei 57 milioni, tracce di 27 sono stati rinvenuti su conti
sammarinesi e sono stati scoperti anche grazie alla prontezza delle
risposte del commissario della legge Rita Vannucci alle richieste di
assistenza giudiziaria giunte sul Titano dalla procura lucchese.

Piccolo
problema: del danaro si sono scoperte solo le tracce. Sì perché di quei
27 milioni di euro – secondo alcune indiscrezioni raccolte sul Titano –
se ne sarebbero trovati soltanto 20mila.
  (…)

 Leggi l’articolo di Stefano Elli pubblicato sabato 11 agosto, IlSole24Ore

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy