San Marino. Decreto Appalti, da OSLA giudizio più che positivo

SAN MARINO. Piace ad OSLA il Decreto delegato sui contratti di fornitura e somministrazione di beni e servizi della Pubblica Amministrazione e degli Enti Pubblici e i principi che esso enumera, auspicando “che questi principi vengano assimilati e utilizzati da tutti gli Enti pubblici appaltanti, anche Pubblica Amministrazione Allargata”. 

(…) Trasparenza e pubblicità dei procedimenti di appalto, struttura unica per la gestione degli appalti per tutta la PA, registro dei fornitori con requisiti di idoneità tecnica e morale verificati nel tempo, sostituzione degli strumenti cartacei con quelli elettronici, “convenienza economica” quale parametro di valutazione dei costi, rapportata a valori aggiunti quali: finalità sociali, ambientali, occupazionali, di assistenza e garanzia, di valore tecnico ed estetico del servizio o bene offerto. Sono principi condivisibili (…). 

[Leggi Comunicato]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy