San Marino. Digitalizzazione patrimonio audiovisivo Emigrazione. Presentati i risultati

Presentati i risultati del progetto di digitalizzazione del patrimonio audiovisivo conservato presso l’archivio del Centro di ricerca sull’emigrazione

Si  è tenuta questa mattina, in occasione della Giornata mondiale del patrimonio audiovisivo promossa dall’Unesco, una conferenza stampa di presentazione dei risultati del progetto di digitalizzazione del patrimonio audio visivo conservato presso l’archivio del Centro studi sull’emigrazione – Museo dell’emigrante (Dipartimento di storia, cultura e storia sammarinesi dell’Università di San Marino). Un patrimonio di poco meno di 250 interviste (raccolte tra il 1995 e il 2015) a cittadini sammarinesi (174 uomini e 67 donne) che nel corso della loro vicenda biografica sono stati protagonisti di un percorso migratorio che li ha portati fuori dai confini della Repubblica di San Marino. Il lavoro di riversamento in digitale di questo materiale, in prevalenza in formato analogico, è stato condotto dal dott. Massimo Salvucci, regista e videomaker.

Leggi il comunicato Unirsm

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy