San Marino. Domani derby di Serravalle per la Cosmos, mister Berardi: “Pronti a giocarcela contro la Juvenes/Dogana”

La Società Sportiva Cosmos esce immeritatamente dalla Coppa Titano ma ben consapevole di avere un organico di tutto rispetto per poter andare forte nel Campionato Sammarinese di calcio.

La Società Sportiva Cosmos, infatti, ha una gran voglia di riscattarsi e vincere già nel derby di Serravalle in programma questo sabato alle ore 15 a Montecchio (San Marino).

L’obiettivo dei gialloverdi, capitanati da Di Maio, è quello di battere la Juvenes/Dogana per rilanciare le proprie ambizioni e dimostrare a tutti che l’eliminazione dalla Coppa Titano è stata solo un caso fortuito.

Prima della nuova sfida di campionato, abbiamo intervistato Nicola Berardi, tecnico del club di Serravalle.

Mister Berardi, la Cosmos esce agli ottavi della Coppa Titano nonostante sue buone prestazioni nel doppio confronto con la Virtus. Come giudichi questo verdetto arrivato dal campo?

“Contro la Virtus abbiamo disputato la nostra miglior prestazione quest’anno nonostante l’eliminazione agli ottavi della Coppa Titano: abbiamo avuto tante occasioni per raddoppiare e accedere ai quarti di finale, posso solo che complimentarmi con i miei ragazzi per la grandissima partita giocata. Ma il calcio è questo, è crudele: abbiamo avuto sfortuna colpendo due traverse, segnando solo una volta al portiere della Virtus, che è stato il migliore in campo, e venendo puniti dagli avversari al nostro primo vero errore. Senza contare poi il gol annullato al capitano Di Maio per fuorigioco quando invece era in posizione regolare di almeno mezzo metro. Dispiace per i ragazzi e la società, ma dobbiamo accettare il verdetto del campo e andare avanti tranquilli, anche se non meritavamo di uscire dalla Coppa Titano. Ora testa al campionato, dove dobbiamo fare meglio possibile”.

A proposito del Campionato Sammarinese di calcio, affrontare una sola competizione può essere un vantaggio per voi o temete maggiori pressioni?

“Pensare solo al campionato potrebbe rivelarsi un vantaggio per noi: avremo più tempo a nostra disposizione per recuperare le energie e prepararci al meglio in vista di ogni match. Pensiamo a una partita alla volta, poi i conti li faremo alla fine”.

Questo sabato va in scena a Montecchio il derby di Serravalle. È una buona occasione per la Cosmos per riscattarsi subito?

“Anche questo sabato ci attende una partita tosta. Veniamo da due partite molto dispendiose, sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista mentale, contro la Libertas in campionato e la Virtus in Coppa Titano. Abbiamo sciupato tante energie domenica scorsa a Fiorentino e mercoledì scorso a Dogana, ora dobbiamo solo pensare a recuperare pienamente la forma fisica e ad andare a giocarcela contro una formazione forte, giovane e dinamica quale è la Juvenes/Dogana. Dovremo stare attenti e tranquilli nonché imporre il nostro gioco nel derby di Serravalle, che rappresenta per noi l’ultima battaglia del tour de force tra campionato e coppa”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy