San Marino. Dopo il Decreto Legge 51 cosa cambia per gli uffici pubblici

Informazioni operative su funzionalità uffici pubblici alla luce del Decreto – Legge 14 marzo 2020 n.51

“La Direzione Generale della Funzione Pubblica – si legge in un comunicato -, congiuntamente alla Segreteria di Stato per gli Affari Interni e i rapporti con le Giunte di Castello, informa che il Decreto-Legge n.51 del 14 marzo 2020, accompagnato dalla relativa Errata Corrige che precisa alcuni punti del testo originario, è stato pubblicato sul sito web istituzionale www.gov.sm nella sezione Emergenza Coronavirus. I due testi risultano scaricabili al link:

https://www.gov.sm/articoli/Decreto-Legge-51-del-14-marzo-2020.html

Alla luce dell’entrata in vigore del Decreto-Legge alle ore 15:00 del 14 marzo 2020 anche il settore pubblico allargato si adegua alle disposizioni e limiterà la sua operatività ai servizi ritenuti essenziali.

Per ciò che attiene alle Forze di Polizia esse saranno tutte operative, ma i servizi aperti al pubblico saranno solamente alcuni della Gendarmeria, che opereranno per urgenti e indifferibili necessità previo contatto telefonico o via mail negli orari sotto indicati:

Ufficio Comando (Tel.882656 dalle 8:00 alle 18:00; E mail: comando.gendarmeria@pa.sm )

Ufficio Armi (Tel.888018 dalle 8:00 alle 12:00; E mail: ufficioarmi.gendarmeria@pa.sm )

Ufficio Stranieri (Tel.882650 dalle 8:00 alle 12:00; E mail:ufficio.stranieri.gendarmeria@pa.sm )

Brigata di Borgo Maggiore per denunce ed esposti urgenti (Tel.883336 dalle 8:00 alle 18:00)

Per ciò che attiene agli enti autonomi restano chiusi al pubblico i servizi amministrativi ISS e vengono garantiti i servizi operativi essenziali di AASS (es. raccolta rifiuti, macellazione bestiame per il sostentamento alimentare interno, centrale di potabilizzazione e simili), mentre sono fermi tutti i sistemi di trasporto pubblico interni. Si ferma anche l’attività CONS come specificatamente riportato nel Decreto n.51/2020 in riferimento alle attività sportive.

In ogni caso per gli enti autonomi è possibile anche trovare specifiche informazioni e contatti sui rispettivi siti. Ricordiamo che in caso di problematiche impiantistiche (es. caldaie) ci si deve rivolgere alla Protezione Civile al numero 0549887088

Per la Pubblica Amministrazione, oltre alle strutture necessarie per la gestione dell’emergenza (es. Protezione Civile) resteranno operativi per il pubblico, ma con restrizioni orarie e con accesso garantito nelle condizioni di rispetto delle distanze e di tutte le precauzioni igieniche, le seguenti U.O.:

Ufficio Stato Civile, Servizi Demografici ed Elettorali con operatività minima per rilasci di carte d’identità e passaporti indifferibili e per l’effettuazione di pratiche legate a nascite o morti con orario al pubblico da lunedì a venerdì dalle ore alle 9,00 ore 12,00.

Ufficio Attività Economiche con operatività minima per supporto delle attività economiche con orario di apertura al pubblico da lunedì a venerdì dalle ore alle 9,00 ore 12,00

Centro di Formazione Professionale e per le Politiche Attive per il Lavoro con operatività minima per attività a supporto dei lavoratori da lunedì a venerdì dalle ore alle 9,00 ore 12,00. E’ sospesa l’attività di sportello.

In ogni caso le tabelle riferite alle Unità Operative della PA, dell’ISS, dell’AASS, sono reperibili al link:

https://www.gov.sm/articoli/Operativit%C3%A0-di-Uffici-e-Servizi-a-seguito-entrata-in-vigore-DL-14-marzo-2020-n.51.html#paragrafo-1

Resta inoltre attiva la sezione “Emergenza Coronavirus” sul sito www.gov.sm al link:

https://www.gov.sm/topics/Argomenti/Emergenza-CoronaVirus.html

Ricordiamo poi che gli operatori economici e i cittadini che necessitano di ulteriori chiarimenti interpretativi in riferimento all’applicazione dei provvedimenti normativi relativi all’emergenza sanitaria in corso, possono inviare il loro quesito via mail all’indirizzo info.coronavirus@pa.sm e riceveranno risposta.

Ricordiamo infine che i numeri di telefono dedicati all’emergenza Coronavirus sono:

NUMERO ISS PER INFORMAZIONI SANITARIE  0549 994001  (attivo tutti i giorni dalle 8 alle 18) NUMERO CENTRALE OPERATIVA INTERFORZE per informazioni turisti e lavoratori frontalieri  0549 888888 NUMERO DIPARTIMENTO AFFARI ESTERI per l’assistenza ai sammarinesi nelle fasi di rientro dalle zone a rischio  0549 882337“.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy