San Marino, dove gli uomini hanno l’anello al naso

San Marino. A leggere l’attento e dettagliato resoconto di Antonio Fabbri di L’Informazione di San Marino sull’udienza di ieri del processo  Conto Mazzini, viene una immagine del Paese abitato da uomini con l’anello al naso.

(…) La fine dei soldi
:“Ma i soldi le sono stati restituiti
visto che i progetti non sono
andati in porto”, è stata un’altra
domanda.

“No, vorrei saperlo
anche io che fine hanno fatto”.
Non sono stati restituiti a Polider,
né Polider li ha restituiti
a Murray e Sarkissian. Tanto
meno nessuno ha intentato causa
per riaverli indietro. “Questione
di rapporti personali e credibilità
in rapporti internazionali a
così alto livello”, si è giustificato
De Magalhaes.
Il testimone ha
anche riferito di aver chiesto a
Silva dove fossero finiti i soldi.
“Lui mi ha promesso che me li
avrebbe ridati”.
Però sono passati
dieci anni.
“Sa che dalla fondazione 2,8 milioni
sono andati a Podeschi?”
ha chiesto il Giudice Felici.
“No, ma adesso che lo so vorrei
sapere perché”, ha risposto.
“Si, informi”, ha replicato il giudice
Felici
(…)

Già si era tentato di farci credere che i Cappuccini sono un luogo di tortura dopo che ci sono finiti anche coloro  che hanno comandato per tanto tempo in questo Paese  e con tanta disponibilità di mezzi da poterne fare un Grand Hotel.  

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy