San Marino e Rimini apprendono: Giulio Lolli arredatore a Tripoli

Certamente da  San Marino  e da Rimini  in molti presteranno attenzione alla notizia diffusa da La Voce di Romagna che Giulio
Lolli
, l’ex Presidente di Rimini Yacht, opera liberamente in Libia, a Tripoli, come arredatore.

Titolo: L’avvocato. “Ha ricominciato da zero, è una persona di grandi capacità imprenditoriali” / Lolli? Arreda le case di lusso a Tripoli / Gli affari vanno a gonfie vele. Dopo gli yacht s’inventa “interior designer” ma non mette il naso fuori dalla Libia

L’inchiesta. Lolli risponde anche del reato di estorsione. Sul suo capo pendono 60 denunce. Sequestrati yacht per 200 milioni.

(…) Molte delle imbarcazioni non sono state ancora restituite in quanto tra gli aventi diritto vi sono contestazioni. Inoltre a Lolli sono stati sequestrati appartamenti a Bologna e Pennabilli, gioielli e orologi. Contro Lolli sono state sporte 60 querele per reato di truffa da parte di alcuni membri dello staff di Rimini yacht e di persone che operavano a San Marino. Alcuni tra i querelanti sono a loro volta divenuti indagati poiché sono emersi elementi di correità a loro carico. E’ inoltre emerso che avevano sporto le querele per prendere le distanze da Lolli.

(…) Lolli ha riferito della sua nuova occupazione al telefono al suo avvocato, il legale bolognese Antonio Petroncini che ha assunto le sue difese dal momento dell’arresto, avvenuto a Tripoli nel gennaio dello scorso anno. (…)

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy