San Marino. ‘Eccellenza vincente’: lo Sterpeto 2009 del Consorzio Vini Tipici e’ medaglia d’oro. La Serenissima

La Serenissima: Lo Sterpeto 2009 di San Marino vince la medaglia d’oro del Concorso mundial de Bruxelles / Il segretario di Stato al Territorio Antonella Mularoni: “L’eccellenza è sempre vincente”

SAN MARINO. I vini del Titano si fanno largo con onore sul panorama internazionale. Medaglia d’oro e medaglia d’argento infatti per due dei vini prodotti dal Consorzio Vini Tipici di San Marino alla 22ª edizione del “Concours Mondial de Bruxelles”, a Jesolo dal 1 al 3 maggio. Fra gli 8.020 campioni di vino sottoposti alla giuria di professionisti internazionali sono spiccati infatti Sterpeto 2009 che si è aggiudicato la Gran Medaglia d’Oro, e Caldese di San Marino 2012, che si è fregiato della Medaglia d’Argento. “Un risultato di grande evidenza che premia, ancora una volta, il cammino intrapreso dal Consorzio”, dichiara il direttore commerciale Paul Andolina. “L’eccellenza” è “sempre vincente” ha dichiarato il segretario di Stato al Territorio Antonella Mularoni aggiungendo come “il Consorzio stia oggi raccogliendo i risultati di un lavoro di anni teso al miglioramento della qualità dei vini di San Marino. (…)”


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy