San Marino. Economia, frequenze Tv, targhe, energia. I dossier sul tavolo con l’Italia

Economia, frequenze Tv, targhe, energia. I dossier sul tavolo con l’Italia

Sottosegretario del ministero degli Esteri italiano Ivan Scalfarotto in visita ufficiale sul Titano Confermato atteggiamento positivo sul piano bilaterale e multilaterale

Temi economici, frequenze Tv, energia, targhe. Questi i principali “dossier aperti” sul tavolo dei rapporti bilaterali con l’Italia e dei quali si è parlato ieri, in occasione della visita ufficiale sul Titano del Sottosegretario al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano, Ivan Scalfarotto, accompagnato da una delegazione ministeriale. Ad accogliere l’Ospite a Palazzo Begni in mattinata, il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Luca Beccari, e una delegazione di funzionari del Dipartimento Affari Esteri. “Al centro dei colloqui istituzionali che si concluderanno nella giornata di oggi con l’udienza ufficiale concessa all’On. Scalfarotto dagli Ecc.mi Capitani Reggenti – riferisce la nota della Segreteria – il rilancio delle relazioni bilaterali e le forme di concreta accelerazione impressa alle medesime anche attraverso la riattivazione della Commissione Mista. L’On. Scalfarotto, infatti, presiede e coordina l’importante tavolo bilaterale, fortemente voluto dal Ministro degli Affari Esteri italiano, Luigi Di Maio, incontrato alla Farnesina dal Segretario di Stato per gli Affari Esteri lo scorso 15 ottobre. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy