San Marino. Elezione di Netanyahu in Israele, Cittadinanza Attiva

Elezioni di Benyamin Netanyahu e Stato Palestinese. le considerazioni di Cittadinanza Attiva.

Cittadinanza Attiva, in merito al risultato delle elezioni in Israele, vuole ribadire ancora una volta che l’unica strada perseguibile per il raggiungimento della pace in medio-oriente è quella che porta alla convivenza dello Stato di Israele con quello Palestinese.
Sessant’anni di conflitti pressoché ininterrotti, di attentati terroristici, di invasioni militari, di muri ma soprattutto di morti a migliaia fra la popolazione civile, hanno convinto oggi tutti i Paesi coinvolti nella promozione del processo di pace, fra cui gli Stati Uniti e il Regno Unito primi alleati di Israele, della necessità di percorrere la strada dei due Stati.

Speriamo che la riconferma dell’attuale Primo Ministro Benyamin Netanyahu, non porti ad una nuova escalation di tensione nell’area, considerate le gravi dichiarazioni (in parte già smentite), fatte in campagna elettorale dal leader del Likud riguardo alla prosecuzione dell’occupazione dei territori palestinesi e sulla linea dura contro la formazione di uno Stato Palestinese.

Leggi il comunicato di Cittadinanza Attiva

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy