San Marino. Emozioni e medaglie per l’Open International Karate for Kids 1° Memorial Riccardo Salvatori

La scorsa domenica è andata in scena al Multieventi Sport Domus di Serravalle l’Open International Karate for Kids 1° Memorial Riccardo Salvatori.

La manifestazione è stata organizzata della Federazione Sammarinese Arti Marziali, guidata dal presidente Maurizio Mazza, in collaborazione con l’associazione CSEN Italia nella persona di Delia Piralli. La gara di karate è stata rivolta ai bambini e ragazzi dai 5 agli Under 14 ed è stata fortemente voluta dalla Fesam per commemorare il Maestro Riccardo Salvatori, Direttore Tecnico sportivo del settore karate, scomparso nel 2021.

Bilancio positivo dal punto di vista dei risultati per i giovani atleti sammarinesi. Emma Missiroli e Cristel Battistini ottengono il primo posto nel kata cinture arancio e kumite palloncino. Vittoria di A-Jhay De Benedetto nel kata cinture gialle e bronzo nel kumite palloncino. Seconda posizione per Gabriel Roman nel kata cinture gialle e bronzo nella seconda classifica del kumite palloncino. Nei percorsi successi di Giacomo Andreini Michele Polverelli; secondo posto di Mattia Puerini e quarta posizione per Cristian Podeschi. Primo posto di Mattia Matteini nel kata, seguito da Ilari Torres e Francesco Biordi. Tutti i risultati dei karateki biancazzurri hanno comportato al settimo posto della classifica a squadre del San Marino Shotokan Club Karate.

Il presidente federale Maurizio Mazza vuole ringraziare tutti coloro che hanno presenziato all’evento – circa 400 partecipazioni in tutte le categorie -, il quale ha vissuto anche momenti molto emozionanti specialmente durante il ricordo del Maestro Salvatori.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy