San Marino entra negli Early Adopters Group e diventa un Paese virtuoso

SAN MARINO. E’ stato firmato ieri a Berlino dal Segretario di Stato Finanze e Bilancio Gian Carlo Capicchioni, l’Accordo Multilaterale fra le Autorità Competenti in Materia di Scambio Automatico delle Informazioni Finanziarie con l’adesione al Early Adopters Group –EAG-, posizionando San Marino nel gruppo di paesi virtuosi che adotteranno i nuovi standard sin dal 2017. San Marino si pone così fra le giurisdizioni che guidano il processo, consolidando la propria credibilità e assumendo una rinnovata autorevolezza.

(…) San Marino negli ultimi due anni è stato impegnato a proseguire e completare il percorso di trasparenza che lo ha portato a conseguire il rilevante risultato di uscita  dalla Black list italiana, risultato per il quale la riforma IGR ha giocato un ruolo importante e ad aprire un percorso di dialogo concreto su basi paritetiche e di fiducia con la Repubblica italiana e con gli organismi internazionali: OCSE, UE, FMI. (…)

[Leggi Comunicato]

G.C. Capicchioni

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy