Achille Lauro all’Eurovision 2022: “Grazie di cuore a San Marino, l’antica terra della libertà”

“Grazie di cuore a San Marino, “l’antica terra della libertà”, per avermi invitato alla primissima edizione del suo festival e aver reso possibile tutto ciò”.

Sono le parole che Achille Lauro, fresco vincitore del concorso “Una voce per San Marino” ha espresso sui propri canali social.

“Parteciperò all’Eurovision2022 con il brano Stripper – aggiunge il cantante italiano – Una grande opportunità per regalare alla mia musica e alle mie performance un palcoscenico di livello internazionale”.

Oltre a San Marino, Lauro invia i propri ringraziamenti  “al Segretario di Stato del Turismo Federico Pedini Amati, all’avvocato Vittorio Costa, Denny Montesi del comitato organizzativo e al mio incredibile manager Angelo Calculli”.
“Ci vediamo a Torino. Ma che stupida voglia che ho” è la conclusione del post.
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy