San Marino. Evasione fiscale, Civico10: ‘Dalle Finanze lacrime di coccodrillo’

Intervento di Civico10 in seguito alle dichiarazioni rilasciate dal segretario Capicchioni (Finanze) in merito al tema dell’evasione fiscale. Siamo convinti -scrive il movimento- ‘che serva più impegno per risolvere il problema dell’evasione, ma anche che questo Governo abbia ampiamente dimostrato di non essere capace di mettere in campo le iniziative necessarie e neppure di cogliere degli spunti positivi provenienti dall’opposizione’.

Già due anni fa, infatti, Civico10 aveva ampiamente previsto gli effetti, anzi i non effetti, della riforma fiscale in merito all’accertamento dei redditi e aveva anche fatto tante proposte per dare soluzione a queste problematiche. Proposte ovviamente rimaste inascoltate. Anzi di più, in quel momento siamo stati tacciati di voler creare uno Stato di Polizia, come se combattere l’evasione non dovesse essere una priorità di ogni legge fiscale.

Se le dichiarazioni degli imprenditori sono più basse di quelle dei dipendenti o se le strisciate SMaC non tornano rispetto al tenore di vita dei soggetti in questione, la colpa è senza dubbio del fatto che una serie di strumenti di lotta all’evasione sono stati introdotti con il freno a mano, creando più problemi che benefici. (…)

Leggi il comunicato Civico10

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy