San Marino. Fermato e denunciato l’autore del furto in un bar

Fermato e denunciato a piede libero dalla Guardia di Rocca l’autore di un furto avvenuto tre giorni fa in un bar a Dogana (Repubblica di San Marino).

Grazie all’impianto di videoregistrazione presente all’interno del bar a Dogana, è stato possibile individuare la fisionomia del malvivente e riconoscere il mezzo in uso, ovvero un camper di colore bianco. Il supporto richiesto e ricevuto dai colleghi della Centrale operativa interforze ha consentito in maniera sollecita l’individuazione della targa del mezzo ricercato e del contestuale inserimento, già nella serata del fatto, nel sistema di rilevamento. Il giorno dopo il ritorno in territorio del camper bianco con targa italiana, ha consentito alla Centrale operativa interforze di allertare e attivare le pattuglie presenti nell’area di Dogana. Le ricerche hanno dato un esito positivo nel momento in cui un sottoufficiale della Sezione Operativa della Guardia di Rocca ha ritrovato il mezzo in un parcheggio di Dogana. Lo stesso militare ha individuato e riconosciuto il conducente del mezzo, F. M., un 64enne pregiudicato residente a Milano, nonché autore del furto in argomento.

Per questo, anche con l’ausilio di una pattuglia della Polizia Civile sopraggiunta di supporto, F.M. è stato portato negli uffici della sezione di Dogana della Guardia di Rocca per l’espletamento degli adempimenti.

Il prevenuto è stato interrogato con le garanzie di legge e ha ammesso l’addebito di alcune centinaia di euro rubate dal porta monete per la raccolta delle mance del locale. La somma di denaro è stata posta a sequestro, così come anche le numerose bottiglie di liquori e di vino mantenute nel camper e per le quali l’interessato non ha fornito giustificazioni plausibili circa la loro provenienza. L’interessato è stato deferito in stato di libertà all’Autorità giudiziaria per i seguiti di competenza. 

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy