San Marino. Festa di Sant’Agata e assemblea generale per la comunità di Grenoble

La Comunità sammarinese di Grenoble si è ritrovata insieme domenica 8 febbraio per l’assemblea generale e per la celebrazione della Festa di Sant’Agata.

L’assemblea è cominciata alle 10. Il Presidente ha aperto la riunione. Sono stati presentati le attività e i risultati dell’Associazione ambedue approvati all’unanimità. Si è poi proceduto al rinnovo del consiglio di amministrazione dell’Associazione. Il nuovo consiglio è stato eletto all’unanimità. Il Presidente ha ringraziato tutti e particolarmente  i 3  uscenti ed i 3 entranti. La  riunione si è conclusa con un applauso.

A mezzogiorno il Presidente insieme al console della circoscrizione consolare hanno accolto i 120 partecipanti alle festività di Sant’Agata.
Molte personalità erano presenti: i sindaci delle città di Crolles e Villard-Bonnot dove risiedono molti concittadini, membri della giunta di Froges città gemellata con Acquaviva, il Console di Slovacchia e i Presidenti Onorari senza dimenticare tutto lo staff del direttivo dell’associazione presente oggi e che aveva preparato il giorno prima la sala attaccando le bandiere, la bianco-azzurra di San Marino e la tricolore francese cosi come dei poster di San Marino.

Leggi il comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy