San Marino. “Fiducioso di una consistente riduzione di nuove infezioni nelle prossime settimane”

“Fiducioso di una consistente riduzione di nuove infezioni nelle prossime settimane”

“Le nuove modalità di screening ci hanno consentito di individuare più casi e di evitare che il virus venisse ulteriormente veicolato”

Aggiornamento, ieri, del Gruppo coordinamento emergenze sanitarie. Adesso le conferenze stampa si terranno il lunedì e il giovedì, anche se l’aggiornamento dei dati verrà comunque reso noto quotidianamente.
Ieri la dottoressa Stefania Stefanelli per conto del Gruppo di coordinamento per le emergenze sanitarie ha quindi comunicato l’aggiornamento dei dati sull’infezione da nuovo coronavirus COVID-19 alla data del 20 aprile:
I casi complessivi rilevati ad oggi di persone positive al tampone sono n. 462 (conteggio dal 27 febbraio).
I casi attualmente positivi in cura sono 362; i deceduti 39; i guariti 61 (+1)
L’aggiornamento riferito alla giornata di ieri (19 Aprile) evidenzia:
• 1 nuovo positivo, deceduti 0, guariti 1. Tra le persone positive, 16 sono ricoverate all’Ospedale di San Marino, di cui
• 4 in Rianimazione (1 femmina e 3 maschi);
• 12 nelle degenze di isolamento (6 femmine e 6 maschi).
Sono invece 346 le persone in isolamento positive al tampone al proprio domicilio (185 femmine e 161 maschi). Dimessi dall’Ospedale per migliorate condizioni (clinicamente guariti) sono in totale 120.
Per quanto riguarda le quarantene sono
• 660 le quarantene domiciliari sui contatti stretti, di cui 590 laici, 60 sanitari, 10 Forze dell’Ordine
• 960 le quarantene terminate
Totale quarantene attivate: 1.620. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale di L’informazione pubblicato dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy