San Marino, Fiorentino. Acqua rossa alla Fonte Aquino. Il Resto del Carlino

Il Resto del Carlino: Esce acqua rossa dalla fonte / Scatta l’allarme a Fiorentino / Lo scorso anno il precedente nell’Ausa a Dogana

ACQUE rosse alla Fonte Aquino. «Rosse come il sangue», dicono le prime persone che giovedì nel tardo pomeriggio sono arrivate sul posto a Fiorentino. E’ stata la guardia ecologica ad avvisare il Capitano di Castello, Daniela Giannoni, della presenza di queste acque che sgorgavano dalla fonte di colore decisamente inquietante. «Durante il sopralluogo, il segretario di Giunta – fanno sapere da Fiorentino – con la Polizia Civile e la Guardia di Rocca è stato constatato che l’acqua anomala proveniva dalla sorgente». Sul posto sono intervenuti, subito contattati, gli uomini dell’Aass per le fognature e il servizio acqua e gas. «Abbiamo richiesto che venissero presi dei campioni da analizzare – dicono dalla Giunta di Castello – La polizia civile ha prontamente chiamato l’ufficio preposto, ma purtroppo non essendo in orario di lavoro nessuno poteva intervenire e nessuno era autorizzato a prendere campioni». Il Capitano di Castello, insieme ai suoi, ha deciso così di agire in autonomia. «La Giunta si è presa la ‘responsabilità’ di farlo perché poi sarebbe stato troppo tardi». Infatti, la mattina successiva da quella fonte non usciva più acqua rossa. «Faremo analizzare quel campione. Ci siamo subito messi in contatto con il dipartimento dell’Iss». Ieri mattina, poi, il dipartimento prevenzione ha prelevato un altro campione, che sarà confrontato con quello che la Giunta farà analizzare. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy