San Marino, Fisco Felici: trasparenza verboten

Dalla conferenza stampa  tenuta ieri a nome del  Congresso
di Stato
dai Segretari di Stato alle Finanze, Claudio Felici, agli Esteri, Pasquale Valentini ed al Territorio,  Matteo Fiorini, è emerso che riguardo alla riforma tributaria (Fisco Felici)  il Governo è disposto a trattare su tutto, ridiscutere tutto, all’infuori della trasparenza  che potrebbe far emergere i redditi dei soliti furbi. 

Insomma niente comunicazione automatica dei dati fiscalmente sensibili verso l’Ufficio Tributario.

Verboten.

Quel che è normale verso l’esterno, qui all’interno non si può. A protezione dei soliti furbi ovviamente, come risulta anche dal fatto che il Segretario Felici continua a non dare corso,  come è suo obbligo alla pubblicazione dei beneficiari effettivi del settore finanziario.

Lo stesso Felici, ha ribadito nell’occasione, che quanto impegnato dallo Stato per sarcofagare certi istituti di credito e impedire fuoruscite di cattivo odorenon sarà reso pubblico

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy