San Marino. Franco Gabrielli sul Titano, incontra Luca Beccari e i Reggenti

“Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Luca Beccari ha accolto oggi a Palazzo Begni il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio della Repubblica Italiana con delega alla sicurezza Franco Gabrielli, accompagnato dal Capo di Gabinetto del Sottosegretario, Luca Scognamillo”.

Ne dà notizia la Segreteria di Stato agli Affari Esteri, aggiungendo: “La visita del Sottosegretario alla Repubblica si rinnova a distanza di 4 anni, quando venne a San Marino nell’incarico di Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza e conferma, ancora una volta, il legame di amicizia storica, istituzionale e personale, che lega il Sottosegretario Gabrielli alla Repubblica e la volontà di mantenere vivo il rapporto di proficua collaborazione.

La visita si inscrive nel clima di rinnovato slancio che anima i rapporti bilaterali italo-sammarinesi, anche alla luce delle più recenti visite realizzate a Roma lo scorso mese di maggio;

la visita al Presidente della Repubblica dell’amica Nazione Italiana, Sergio Mattarella, al Presidente del Consiglio Dei Ministri, Mario Draghi e a diversi Ministri della Repubblica Italiana, stanno a significare la sensibile accelerazione impressa ai legami storici tra i due Stati e la comune volontà di camminare insieme in ambito bilaterale e multilaterale.

La particolare delega del Sottosegretario alla sicurezza ha favorito un ampio e articolato confronto, anche alla presenza del Comandante della Gendarmeria, Colonnello Maurizio Faraone, sulla necessità di rafforzare la cooperazione tra Stati per raggiungere un sistema di sicurezza globale che risulta essere una condizione essenziale per lo sviluppo di società democratiche, sicure e garanti della difesa, nazionale e internazionale.

“Sono particolarmente grato al Sottosegretario Gabrielli per la visita che ha voluto rendere a San Marino – ha riferito il Segretario di Stato Beccari- perché testimonia l’attenzione e la considerazione che la Presidenza del Consiglio dei Ministri accorda al nostro Paese ad ogni livello di collaborazione, con specifico riguardo ai temi della sicurezza. Dal colloquio è infatti emersa la volontà di adoperarsi, insieme, per prevedere un contesto bilaterale che sia rispettoso delle necessità di entrambi gli Stati di garantire parametri di sicurezza sempre migliori in capo ai nostri cittadini”.

Al termine dell’incontro bilaterale, il Sottosegretario Gabrielli è stato ricevuto in Udienza dagli Ecc.mi Capitani Reggenti, Gian Carlo Venturini e Marco Nicolini.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy