San Marino. Frontalieri, cosa prevede il Decreto Legge n. 62 del 17 aprile 2020

Le prescrizioni previste dal Decreto Legge n. 62 del 17 aprile 2020 per i lavoratori frontalieri.

Il Decreto Legge n. 62 del 17 aprile 2020 e la circolare successiva raccomandano ai lavoratori frontalieri di “munirsi di documentazione attestante la sussistenza del contratto di lavoro subordinato (copia del nulla-osta lavorativo o copia dell’ultima busta paga o badge di riconoscimento rilasciato dal datore di lavoro) da rendersi alle forze di polizia in caso di eventuali controlli”. 

Il Decreto inoltre consiglia alle attività libero professionali, dove possibile, “di non lasciare il territorio nazionale e di prediligere modalità di lavoro telematiche”.

Nessuna limitazione invece al libero transito delle merci da e per la Repubblica di San Marino. La circolare chiarisce che “il personale che conduce mezzi di trasporto può entrare ed uscire dal territorio sammarinese limitatamente alle esigenze di consegna o prelievo delle merci”.

Leggi il decreto.

Leggi l’allegato 1.

Leggi l’allegato 2.

Leggi l’allegato 3.

Leggi l’allegato 4.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy