San Marino Funzionario del fisco italiano condannato a 2 anni e 6 mesi

L’informazione di San Marino

Funzionario del fisco italiano, condanna ridimensionata ma confermata

Antonio Fabbri 

E’ stata confermata, seppure ridimensionata a 2 anni e 6 mesi – 4 anni e mezzo in primo grado – la condanna a carico di Giovan Battista Baldini, oggi 81enne, che era accusato di riciclaggio.
Confermata nel resto la sentenza, compresa la confisca di quasi mezzo milione di euro. L’uomo era funzionario del fisco italiano. Doveva riscuotere le imposte e, invece, secondo l’accusa aiutava a non
pagarle facendo pure consulenze. A quanto pare questa sua attività parallela gli fruttava parecchio così il funzionario del fisco italiano aveva accumulato un tesoretto a San Marino. Oltre a questa attività parallela è stato anche accusato di aver tenuto in maniera irregolare i registri dei ricorsi e i blocchetti delle ricevute da rilasciare ai contribuenti, rimettendoli nei termini ed evitando loro ricorsi. 

Nelle perquisizioni eseguite nei confronti di Baldini le autorità italiane trovarono ingenti quantità di denaro, anche in dollari. Risultò anche proprietario di numerose auto e di un cospicuo patrimonio, non compatibile con la sua retribuzione di pubblico dipendente. Finito sotto processo sul Titano per riciclaggio, ieri è arrivata la conferma della condanna.

Ora il mezzo milione di euro già posto sotto sequestro verrà incamerato all’erario sammarinese.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy