San Marino. Gare d’appalto pubbliche: la legge di bilancio rimanda l’adeguamento di altri sei mesi. L’Informazione di San Marino

Angelica Bezziccari – L’Informazione di San Marino: Gare d’appalto pubbliche la finanziaria ancora cincischia /
La legge di bilancio rimanda di altri sei mesi l’adeguamento in materia ai famosi standard internazionali

Gare d’appalto? Forse, un giorno. E’ quello che dice la recente legge di bilancio approvata a fine 2013.
Bandi di concorso e appalti non sono mai stati tanto frequenti a San Marino, anzi. Spesso i lavori pubblici o le forniture di beni o servizi sono state assegnate in totale discrezionalità, più volte denunciata da cittadini e movimenti politici, nella migliore delle ipotesi secondo il principio di “licitazione”, ovvero una gara d’appalto su invito, in cui lo Stato sceglie i partecipanti alla gara d’appalto. Proprio per questo viene definita “licitazione privata”. E’ questo ad esempio il caso della ditta Alfasystem, a cui sono stati destinati 400.000 euro per l’acquisto del “nuovo centro dati”.
A sollevare il caso specifico è Sinistra Unita. Ma spesso si ha anche a che fare con incarichi professionali, assegnati anche qui con un criterio totalmente discrezionale. In tale contesto difficilmente a prevalere è la convenienza e l’economicità. Ma cosa dicono le normative sammarinesi? “La legge sul contratto di fornitura o somministrazione della pubblica amministrazione e degli enti pubblici” risale al 27 marzo 2002, e nell’articolo 19, si specifica che “gli strumenti al quale la Pubblica Amministrazione deve fare ricorso per procedere all’assegnazione del contratto di fornitura o di somministrazione, normalmente sono il pubblico incanto ovvero l’asta pubblica, la licitazione privata, l’appalto concorso, ma eccezionalmente, secondo le disposizioni previste dal regolamento, può ammettersi anche la trattativa privata”.
(…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy