San Marino. Gatti e Stolfi, quei soldi, come li hanno fatti? M.L. Berti (Ns)

Le interviste Twitter di
Patrizia Cupo di Corriere Romagna San Marino

Titolo: Maria Luisa Berti (Noi Sammarinesi) / «Mi piacerebbe sapere
come hanno fatto Stolfi e Gatti
a guadagnare tutti quei soldi»
/ «No alle vendite immobiliari agli
stranieri
, “penalizzante” per i
professionisti la riforma previdenziale».

San Marino. Pur in lista
Dc, l’ex Reggente di
Noi sammarinesi “spezza
” i ponti con la balena
bianca e bacchetta alcune
delle grandi idee della legislatura
che sta terminando:
no alle vendite immobiliari
agli stranieri
,
“penalizzante” per i professionisti
la riforma previdenziale,
bene quella
campagna contro i dinosauri
della politica e Podeschi
dia spiegazioni sul
“fattaccio” della Fondazione
.

Maria Luisa Berti,
volto del partito del segretario
all’Industria Marco
Arzilli, non si piega di
fronte agli “imbarazzi” di
casa Dc: sì al rinnovamento
a tutti i costi, e sui conti
di Gatti e Stolfi a Forlì
sarebbe
bene «sapere come
hanno fatto a fare tutti
quei soldi».

Politica: per un istante
è sembrato che a Noi
sammarinesi proprio
non andasse di tornare
nella lista della Dc. Come
mai?
Era possibile il
progetto di lista civica insieme
ad altri. Poi abbiamo
riscontrato nella Dc la
volontà di un evidente
processo di cambiamento.

Come giudica il balletto
che Psd e Ap hanno
protratto fino all’ultimo
momento sulla scelta
dei Reggenti?
Poco importante.

(…)

 E’ vostra la battaglia
sui redditi trasparenti.
Come giudica allora i super
conti a Forlì dei suoi
due alleati Fiorenzo
Stolfi e Gabriele Gatti?

Mi piacerebbe sapere come
hanno fatto tutti quei
soldi
.
(…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy