San Marino. Giochi del Titano dona 100.000 euro all’Ospedale

“Abbiamo sentito la forte responsabilità di muoverci in solidarietà con il sistema Paese. Non potevamo fare mancare il nostro sostegno a tutta la cittadinanza contribuendo alla difficile battaglia di chi si trova in prima fila nella lotta contro il virus Covid-19”.

Per questo motivo, Giochi del Titano SpA afferma in una nota di aver “deciso di donare 100.000 euro all’Ospedale di Stato per aiutare a vincere la battaglia contro il virus ed essere pronti per ripartire al più presto”.

Sempre Giochi del Titano SpA “ringrazia tutti coloro che quotidianamente operano al servizio degli altri per assicurare le necessarie funzionalità del Paese e che, con le loro singole e indiscusse professionalità e competenze, consentono in una situazione ultra-emergenziale, di garantire in sicurezza e con ordine tutti i necessari servizi al Paese e ai suoi cittadini”.

Infine, Giochi del Titano SpA ha anche ringraziato tutte le istituzioni e l’Ospedale di Stato “per l’immane sacrificio di tutti i suoi operatori, a qualsiasi livello essi operino e in mille difficoltà, che garantiscono, in primo luogo e per quanto possibile, la cura di tutti i nostri concittadini che si trovano a lottare con questa nuova malattia”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy