San Marino. Giornate Medioevali 2017: il programma di apertura 28 luglio 2017

San Marino, 27 luglio 2017 – Venerdì 28 luglio si alza il sipario sull’edizione 2017 delle
Giornate Medioevali. Già dal mattino la Torre Guaita (dalle 10.00) e il centro storico
(dalle 10.30) sono animati da rievocazioni, antichi mestieri, accampamenti, musiche
e danze itineranti. L’inizio delle tre giornate di festa è annunciato dalla Federazione
Balestrieri Sammarinesi alle 17.30, secondo l’antico uso, con la lettura del bando nelle
contrade.

Le visite guidate sono fruibili durante la giornata, con partenza da Porta San Francesco
alle 10.30, 11.15, 12.00, 16.30, 17.15 e 18.00.

L’ampia offerta di menu a tema nei ristoranti e taverne è un invito a godersi una
piacevole cena, completamente avvolti dall’atmosfera del tempo antico.

In serata, a fare gli onori di casa in Cava dei Balestrieri è Sonia Grassi, attrice e volto
televisivo di San Marino RTV, che per l’occasione veste i panni di Donna Felicissima, una
figura molto cara alla tradizione locale legata al Santo Fondatore.

Di seguito il programma degli spettacoli:
21.00 Musica dal vivo con Finis Terrae
21.30 Apertura delle Giornate Medioevali con la Federazione Balestrieri
Sammarinesi, corteo storico, esibizione di Sbandieratori e Musici
22.00 Combattimenti e musica con Fera Sancti e Futhark, emozioni in danza con
Attitude Centro Danza San Marino
22.30 Esibizioni de Gli Armigeri
22.45 I Tamburi Medioevali di Brisighella

Dalle 21.00 alle 23.30 vanno in scena le spettacolari illusioni ottiche dei due video
mapping interattivi a cura di Cinephil San Marino: Assalto al Castello alla Torre Cesta e
Costruzione delle Mura in Piazzale Cava Antica, da non perdere.

L’Ufficio Stampa
Ufficio Turismo San Marino
ufficiostampa.turismo@pa.sm
www.visitsanmarino.com

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy