San Marino. Gli accordi tra politici nella cassetta di sicurezza. Il Resto del Carlino

Monica Raschi di Il Resto del Carlino San Marino: Il ritrovamento. I documenti, anche scritti a mano, in una banca di Rimini / Gli accordi tra politici nella cassetta di sicurezza
/ L’ispezione della Guardia di finanza a seguito della rogatoria da San
Marino. La documentazione, sequestrata dalla Finanza tramite rogatoria,
sta per essere acquisita dal tribunale

(…) La Cassetta  di sicurezza era
regolarmente intestata a uno
degli indagati eccellenti
dell’inchiesta e i documenti
attesterebbero una serie di
accordi che non riguardano gli
ultimi anni della vita politica
sammarinese, ma tutto l’ultimo
decennio. Il periodo che gli
inquirenti del palazzo di
giustizia di San Marino stanno
mettendo sotto la lente di
ingrandimento.
Il contenuto della cassetta di
sicurezza potrebbe essere un
ulteriore tassello al fine di
provare l’esistenza di un
‘sistema’, portato avanti da un
gruppo di persone (da qui
l’ipotesi di associazione a
delinquere) che controllava tutta
la vita sammarinese.
(…)

Leggi l’intero articolo pubblicato il giorno dopo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy