San Marino. Gli auguri del Vescovo Turazzi: ‘Nazaret esempio, politiche poco attente alla famiglia’

SAN MARINO. “Che possiamo avere la fortuna di incontrare il Signore Gesù: per qualcuno la sorpresa, per altri l’atteso, per tutti il festeggiato. Auguro di trovare tempi e silenzi per sostare nei luoghi del Natale: la strada, la capanna, Nazaret”. Comincia così il messaggio di auguri di Natale del Vescovo Turazzi, che nel testo si sofferma in particolare sui giovani: ‘Vedo all’orizzonte ombre minacciose che ne mettono in discussione i fondamenti. Denuncio gli stili di vita che dissuadono i giovani dal proporsi ideali e le politiche poco attente alle famiglie. A Nazaret si impara ad amare, ad accogliere le differenze, a trasmettere i valori per la vita”.

[Leggi Comunicato]

 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy