San Marino. Gli scudanti riminesi messi sotto tiro da Befera

Paolo Facciotto di La Voce di Romagna: Interrogazione a Grilli. Il deputato Pdl Bellotti chiede chiarezza su alcuni contribuenti che si sentono oggetto di eccessive attenzioni da parte dell’Agenzia delle Entrate: hanno ‘scudato’ capitali ma sono stati raggiunti da avvisi di accertamento / In Parlamento i casi di ‘scudanti’ riminesi / Una sentenza della Commissione tributaria provinciale dà ragione a un privato

(…) A prendersi a cuore la vicenda è l’on.le Luca Bellotti, imprenditore rodigino eletto col Popolo della Libertà, passato al Fli e ritornato al Pdl, già sottosegretario al Lavoro nel governo Berlusconi: il deputato ha messo assieme i casi rimines con altri in gran parte delle province venete, ma anche da Como, Varese e Milano.

Bellotti in una interrogazione al ministro dell’economia e delle finanze Grilli, parla di “abusi non limitati alla provincia di Rimini ma riscontrabili anche presso altre sedi territoriali dell’Agenzia” delle Entrate: l’annullamento degli avvisi di accertamento per quei contribuenti che si sono avvalsi dello scudo fiscale, sarebbe “un’attività doverosa” in quanto “annullamento d’ufficio di un atto illegittimo, e “oltre al danno ingiusto” implica “aggravio di costi e spese per l’instaurazione del contenzioso in sede tributaria” o il “pagamento di somme illegittime attraverso la cosiddetta procedura di adesione”. (…)

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy