San Marino. Gruppo per le emergenze propone la vaccinazione per i bambini tra i 5 e gli 11 anni

Per l’infettivologo Massimo Arlotti, intervistato dalla San Marino Rtv, per fare fronte a questa nuova ondata, occorre agire in tre direzioni:

la prima è procedere in fretta con le terze dosi; la seconda è implementare le misure non farmacologice, ovvero le misure comportamentali, quindi utilizzo delle mascherine distanziamento anche nelle comunità infantili; la terza iniziare una campagna di vaccinazione dai cinque
agli 11 anni. “Questo perché è questa la fascia che oggi la veicola”, ha detto Arlotti. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy