San Marino. I Capitani Reggenti e il Segretario allo Sport alla Cerimonia d’Apertura dei XIX Giochi del Mediterraneo

“Si è alzato ufficialmente il sipario su Orano 2022. La cerimonia di apertura andata in scena allo Stadio Olimpico di Orano ha inaugurato ufficialmente la XIX edizione dei Giochi del Mediterraneo che saranno ospitati dall’Algeria fino al prossimo 6 luglio”.

Ne dà notizia il Congresso di Stato, che aggiunge: “A guidare la sfilata degli atleti delle 26 Nazioni partecipanti è stata la Grecia, con l’Algeria ultima a fare il suo ingresso nello stadio come da tradizione legata al paese ospitante. Nel corso della cerimonia anche la sfilata del San Marino Team, con Alessandra Perilli e Enrico Dall’Olmo a guidare la delegazione con gli onori di portabandiera.

In tribuna, per la Repubblica di San Marino, anche gli Ecc.mi Capitani Reggenti Oscar Mina e Paolo Rondelli e il Segretario di Stato con delega allo Sport, Teodoro Lonfernini. Gli stessi erano giunti a Orano poche ore prima, accolti all’aeroporto da un picchetto d’onore e dal Ministro degli Esteri algerino, Ramtane Lamamra.

Numerose le autorità politiche presenti e invitate dalla Presidenza algerina per festeggiare il ritorno di una competizione che mancava in territorio da Algeri 1975. La cerimonia di ieri sera ha celebrato proprio questo aspetto, grazie alla partecipazione dell’orchestra sinfonica nazionale, 200 coristi e oltre 300 ballerini.

I Capi di Stato e il Segretario Lonfernini, che rimarranno a Orano fino a martedì, hanno proseguito il viaggio istituzionale seguendo nella mattinata di oggi le prime competizioni degli atleti sammarinesi. A rompere il ghiaccio è stata la gara individuale e a coppie di bocce, dove la Repubblica di San Marino schiera gli atleti Enrico Dall’Olmo e Jacopo Frisoni. Gli stessi hanno riportato due incoraggianti vittorie con Francia e Italia.”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy