San Marino. I Lunghi Archi protagonisti nell’ultimo weekend di gare

“Ancora una volta i Lunghi Archi di San Marino, protagonisti dell’ultimo weekend; due gli impegni degli arcieri della compagnia Sammarinese dove sono arrivati risultati sorprendenti”.

Lo riferisce un comunicato stampa. “A Fumane, in provincia di Verona, si è disputato il campionato Europeo IBO, presente in gara solo Marino Bartolini, nella categoria Ricurvo, che prolunga il suo momento d’oro con una bellissima vittoria, così dopo avere vinto tutte le gare disputate nel 2021 e il titolo di campione Italiano Fiarc ad Aprile, aggiunge al suo palmares anche il titolo di campione Europeo IBO; due giorni di gara pressoché identici e classifica che sorride all’arciere Sammarinese già dopo il primo giorno di gara, pochi però i punti di vantaggio sul secondo, e risultato finale tutto ancora in gioco.
Il secondo turno di gara però, Bartolini, controlla agevolmente, nonostante un grosso errore a metà percorso, che recupera però prontamente, mantenendo il primo posto fino alla fine, conquistando così il titolo.
Tanti gli arcieri iscritti dei Lunghi Archi nel secondo impegno di giornata della compagnia; a Forlì, si è svolto il torneo per città LAM e anche qui non sono mancati i risultati.
A contendersi il titolo, 35 squadre provenienti da tutta Italia, a fine gara, solo una freccia la distanza dei 3 bravissimi arcieri Sammarinesi, Annalisa Dolci, Gianni Ottaviani e Vito Campo non ha permesso di diventare campioni del Torneo, un secondo posto comunque di prestigio, per San Marino.
Al mattino, invece si è svolta la consueta gara LAM con gli arcieri Sammarinesi protagonisti assoluti, primo posto per Gianni Ottaviani, categoria Foggia Storica, primo posto anche per Vito Campo, sempre nella categoria Foggia Storica, ma over 60; buono il ritorno alle gare per Annalisa Dolci che conquista un bellissimo secondo posto, sempre con arco Foggia Storica e infine terzo posto per Marino Della Valle nella categoria Arco Storico.
L’attenzione ora si sposta al campionato regionale, la prossima gara sarà un classico delle gare in Emilia Romagna, ben 15 gli arcieri biancoazzurri iscritti a Bagno di Romagna tra tre settimane”.

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy