San Marino. I pensionati CSU donano 10 mila euro per fronteggiare l’emergenza sanitaria

“Le Federazioni Pensionati della Centrale Sindacale Unitaria hanno risposto all’invito della campagna di solidarietà #TuttiUniti lanciata dalle organizzazioni sindacali e imprenditoriali e donano 10 mila per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

L’obiettivo della raccolta fondi – si legge in un comunicato stampa – è l’acquisto di macchinari e attrezzature necessarie per la cura dei pazienti colpiti da Coronavirus ricoverati all’Ospedale di Stato. 

“Un piccolo ma concreto gesto d’amore – affermano i segretari Elio Pozzi (FUPS-CSdL) e Armando Stacchini (FNPS-CDLS)- per il nostro Paese e per la sanità sammarinese messa a dura prova da questa pandemia che sta colpendo in maniera più pesante la popolazione anziana. Un gesto d’amore e di partecipazione che invitiamo tutti i nostri iscritti a seguire, perché la solidarietà è più forte del virus e perché è in questi momenti così difficili che emerge tutta l’importanza del sistema sanitario pubblico basato sui principi di eguaglianza e di universalità”

I segretari delle Federazioni Pensionati esprimono inoltre un “grande ringraziamento a tutti coloro che in prima linea stanno combattendo questa difficile battaglia: medici, infermieri, operatori socio-sanitari, personale della Casa di Riposo, assistenti domiciliari per anziani, Protezione Civile e Forze dell’Ordine, lavoratori e imprenditori delle aziende che garantiscono i servizi essenziali e tutti coloro che stanno operando a sostegno dei cittadini e per il Paese”.

Sono quattro i conti correnti della campagna di solidarietà #TuttiUniti dove lavoratori, pensionati, imprenditori e tutti i cittadini possono aderire con un versamento di almeno 25 euro.  

• BAC Banca Agricola Commerciale SM19X0303409804000040122203• BSM Banca di San Marino SM88Y0854009801000010184947• BSI Banca Sammarinese di Investimento SM61A0328709801000010313091• CARISP Cassa di Risparmio SM92B0606709808000080149823

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy