San Marino: Il bilancio del mercatino presso l’Ambasciata d’Italia

Concluse le feste natalizie, anche tutte le iniziative di solidarietà tirano le somme.
Tra quelle più significative che si sono tenute a San Marino, il mercatino presso l’Ambasciata
d’Italia
, organizzato congiuntamente da Kiwanis e Soroptimist, grazie alla disponibilità e alla diretta partecipazione della signora Anna Marini.
Il risultato ottenuto è andato al di là di ogni più rosea aspettativa: ben 11.200,00 euro, che sono stati così ripartiti: 5 mila euro a ciascuno dei due club service partecipanti per i loro progetti, e milleduecento euro alla Croce Rossa Sammarinese.
La signora Anna Marini ha espresso grande soddisfazione per questa iniziativa che ha portato un sostegno concreto e fattivo a tanti progetti destinati a bambini e persone in grave stato di bisogno.
Secondo i suoi desideri, una parte del ricavato è stata destinata anche a progetti che Kiwanis e Soroptimist hanno approntato sul territorio sammarinese.
Tutto ciò è stato possibile grazie al contributo di privati, aziende e commercianti, italiani e
sammarinesi, che hanno messo a disposizione gli oggetti per il mercatino e dato vita a questa incredibile catena di solidarietà.
Eccoli:
S.F.C. Italia srl di Claudio Cutoli, (Artista specialista del cashmere) Bevagna – Perugia; Piero
GUIDI – Urbino; Bizzirri srl ceramiche Artistiche Città di Castello; Concessionaria Reggini;
T.M.S. Telefonia; Vilelma Lonfernini con le sue creazioni; la pittrice Giulietta Cavalieri con la
partecipazione delle sue amiche artiste italiane; Gioielleria Arzilli; Guidi calzature; Tempus doni;
ARCA; ALIDA; A- Z regali; Vivaio Cristina Righi; Venerucci due srl; Simone Shop; Pelletteria le
scalette; AleKsander; Pelletteria Daria; FantastiKa; Oggettistica Gai.
A tutti loro il ringraziamento dell’Ambasciata, del Kiwanis e del Soroptimist. Unitamente ad un
arrivederci per il prossimo Natale.                  
[c.s.]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy