San Marino. Il Buon Natale del Governo

Ancora a San Marino  nessuna vera reazione nonostante le mazzate  così riassunte da Sinistra Unita, nel riferire sull’approvazione della riforma tributaria: L’iniquità al potere: quando un Governo  regna sovrano sulle spalle dei propri cittadini e lavoratori

La riforma era blindata, ogni tentativo di modifica, respinto.
Questo è il quadro in cui è stata partorita la legge, portata avanti da un Governo sordo alle richieste dei cittadini e dei lavoratori, che impone maggiori sacrifici ai soliti noti, cioè ai lavoratori dipendenti e ai pensionati, mentre rimane immobile di fronte alla grande evasione, che non mette in campo gli strumenti necessari per accertare i redditi di tutte le categorie di lavoratori.

Inoltre l’Esecutivo non fa nulla per riscuotere 180 milioni di monofase non pagata e regala centinaia di milioni a un sistema bancario senza trasparenza, e minaccia “ticket educativi” sulle medicine e le prestazioni specialistiche, i cui principali consumatori sono gli ammalati e gli anziani.

Leggi l’intero comunicato di Su

 

Vietato
parlarne

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy