San Marino. Il canale attuale della corruzione. Marino Cecchetti

Marino Cecchetti su L’informazione di San Marino (di sabato scorso) ha sostenuto che la lotta alla corruzione, a San Marino, dai politici, in effetti, non è stata ancora avviata. 

(….) Qui,  di lotta alla corruzione, si parla soltanto.

Nessuna azione concreta di
fatto è partita verso gli evasori della monofase; i beneficiari effettivi dei
soggetti finanziari sono stati definitivamente  protetti con una  cortina di
codicilli; a favore dei  furfanti che hanno svuotato le loro stesse banche si è
provveduto  coprendo i buchi con  soldi pubblici.

Questa operazione sulle
banche è ancora in corso.

Qui l’escamotage è quello del ‘credito di imposta’.

Sottigliezze da ‘ingegneria finanziaria’.

Probabilmente è proprio il credito di
imposta
il canale attualmente più gettonato  della corruzione pubblica.

E dove
non si poteva ancora erogare credito di imposta – o comunque soldi pubblici, 
come nel caso della Smib, che già ne aveva usufruito come Bdt – le istituzioni
hanno costretto a intervenire Banca di San Marino
. (…)

Leggi  l’intero
articolo
pubblicato dopo le 23



                                              Evviva i diversamente onesti

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy