San Marino. Il cordoglio della CSdL per la scomparsa di Antonio Colombini

La Confederazione del Lavoro, con un telegramma del Segretario Generale Giuliano Tamagnini, ha espresso il suo cordoglio alla famiglia di Antonio Colombini, deceduto oggi all’età di 94 anni. È stato un dirigente storico della CSdL, sia da lavoratore che da pensionato.

“Lo ricordiamo con molto affetto e con grande commozione – scrive la CSdL nel messaggio – per le sue qualità umane, per il suo carattere affabile e i per profondi valori di giustizia, uguaglianza e solidarietà di cui è sempre stato portatore in tutto l’arco della sua vita.

È stato una figura di primo piano della storia della Confederazione del Lavoro, come attivista e come dirigente sia a livello confederale, negli organismi direttivi della Confederazione, che nella Federazione Pensionati. Il suo impegno per la democrazia, per il progresso e per la causa del movimento sindacale, così come il suo patrimonio di valori etici e sociali, vivranno sempre.”

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy